Pagine

Sala conferenze - Hotel Ala d'Oro

Via Matteotti, 56 - 48022 Lugo di Romagna - (Ravenna) - Italia
Per Informazioni : 0545 22388 - claudio@aladoro.it
Iscriviti alla newsletter di Caffè Letterario sul sito http://www.aladoro.it/

giovedì 27 maggio 2021

Dante al Caffè Letterario di Lugo


Eccoci: dopo questa lunga pausa forzata, ricominciano gli appuntamenti del Caffè Letterario di Lugo. Torniamo con incontri in presenza a incontrare scrittori, a presentare libri. E celebriamo a modo nostro i 700 anni di Dante, con una rassegna dedicata a lui, il padre della lingua italiana…
“E quindi uscimmo a riveder le stelle”.

Siete invitati!

Lunedì 14 giugno,  ore 21.00
Chiostro del Monte
ALBERTO CASADEI
 “Dante”
(Milano, Il Saggiatore, 2020)
Introduce Marco Sangiorgi
Sarà presente  l’autore
La Divina commedia è universale ma è legata a vicende personali e contingenti. Come è arrivata fino a noi e come ha fatto a conservare una tale potenza? Alberto Casadei, intrecciando indagine storica e analisi poetica, ripercorre le tappe del poema, dalla prima circolazione nelle mani di Boccaccio e Petrarca fino alle più recenti interpretazioni, artistiche e persino informatiche. Perché l’eredità di Dante è tutt’altro che esaurita, e la Divina commedia continua a dialogare con l’umanità del presente e del futuro.

  


Martedì 15 giugno, ore 21.00
Chiostro del Monte
In collaborazione con
Storia e Memoria della Bassa Romagna
“Dalla Commedia a La Cumégia”
Dante incontra Luigi Soldati
ne parla Giuseppe Bellosi
Interventi musicali di Stefano Savini
Letture di Gianni e Paolo Parmiani
recital di Francesca Viola Mazzoni
Letture in lingua dalla Commedia di Paolo Parmiani e in dialetto da La Cumégia di Gianni Parmiani. La Cumégia del fabbro poeta Gigi Soldati, edita da Longo nel 1982 con introduzione di Giuseppe Bellosi e presentazione di Tullio De Mauro, è la prima in ordine di tempo delle tre traduzioni integrali in romagnolo della Divina Commedia. Francesca Mazzoni si esibisce in un recital scritto appositamente per la serata.

 
 
 
Domenica 20 giugno, ore 20.30
Ristorante Ala d’Oro
Serata Conviviale
In collaborazione con “Ass. Cult. Entelechia”
“Bona nott scufiot”
Saggi di traduzione
della Divina Commedia
in dialetto romagnolo di
FRANCESCO TALANTI
Giuseppe Bellosi
e Claudio Nostri
€. 29,00 per persona, bevande incluse
E’ necessaria la prenotazione
Ancora una lettura dedicata a Dante e al dialetto romagnolo con i divertenti e geniali saggi di traduzione della Commedia di Francesco Talanti letti da Gianni Parmiani, Giuseppe Bellosi e Claudio Nostri. Il tutto affiancato come da tradizione nei solstizi del Caffè Letterario di Lugo da un’ottima paella alla valenciana.


 

Giovedì 24 giugno, ore 21.00
Chiostro del Monte
ROBERTO BALZANI
“Il mistero delle ossa di Dante”
(Bologna, Minerva Edizioni, 2021)
Introduce Paolo Cavassini
Sarà presente l’autore
Qual è il vero mistero delle ossa di Dante? Che cosa lega personaggi e ambienti molto diversi fra loro, ma tutti intenti a scavare in un passato intessuto di oblio e di memoria, di racconti e di menzogna? Intorno ai resti umani più preziosi d'Italia, si dipana una lotta simbolica in realtà tutta contemporanea, che accompagna archivista e lettore fino alla conclusione di una lunga indagine personale.

 

 

Venerdì 25 giugno, ore 21.00
Chiostro del Monte
FEDERICO SANGUINETI
“Le parolacce di Dante Alighieri”
(Roma, Tempesta editore, 2021)
Introduce Patrizia Randi
Sarà presente l’autore
Pensando al Centenario del '21, in quattordici brevi anzi brevissimi capitoli, si affronta apertamente il problema, qui colto in vari aspetti, di come Dante, accanto alle parole, non esiti ad usare parolacce come "merda", "puttana" e così via, che han precisa fonte nella Bibbia. Ma accanto a parolacce dell'Autore si aggiungono parolacce dei copisti: in un mix di parole e parolacce consiste insomma il vertice poetico della letteratura in lingua nostra.

  


Sabato 26 giugno,  ore 21.00
Chiostro del Monte
ERALDO BALDINI
GIUSEPPE BELLOSI
“Dante in Romagna”
(Forlì, Il Ponte Vecchio, 2020)
Introduce Marco Sangiorgi
Saranno presenti gli autori
La gloria di Dante Alighieri si colorò di mito, soprattutto nei luoghi in cui egli terminò la sua opera e i suoi giorni; e il mito divenne, in diversi modi, leggenda. La memoria e il «culto» a lui tributati non rimasero circoscritti agli ambiti intellettuali: è nota infatti la profonda devozione anche popolare verso il poeta che, ancora in vita, a Ravenna e in Romagna divenne oggetto di vasto interesse e di profonda reverenza.

 

giovedì 17 dicembre 2020

Buone Feste

Almeno le decorazioni natalizie ci sono. Però ci mancano gli incontri, le letture in presenza, i dialoghi, le condivisioni, gli scrittori e i lettori...insomma, il Caffè Letterario di Lugo. Ma torneranno i giorni...intanto buone letture a tutti!

giovedì 29 ottobre 2020

Incontri sospesi fino al 24 novembre

A seguito del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 24 ottobre, che impone la sospensione di eventi e spettacoli aperti al pubblico sull’intero territorio nazionale sino al 24 novembre, tutti gli incontri del Caffè Letterario di Lugo previsti in tale periodo non si svolgeranno.
Intendiamo
 recuperare gli incontri annullati, per quanto possibile, nella prossimo anno.


lunedì 26 ottobre 2020

La serata dedicata alla bici e al grande Stecchetti

Queste le immagini della divertente serata conviviale di sabato scorso dedicata alla biciletta e alla poesia di Olindo Guerrini con Lele il Saraceno alla chitarra e Gianni Parmiani, Giuseppe Bellosi e Claudio Nostri a declamare i versi del grande Stecchetti... sperando che non sia l'ultima...















mercoledì 21 ottobre 2020

Sabato 24 ottobre - "MUSICA, POESIA E BICICLETTE"

"Musica, Poesie e Biciclette" Questo il titolo della serata musicale-conviviale di Caffè Letterario che si terrà sabato 24 ottobre con inizio alle ore 20,30 nel ristorante dell’ Hotel Ala d’Oro. Una serata dedicata alla biciletta e alla sua storia straordinaria che ha attraversato tutte le vicende del Novecento, dalle guerre alla Resistenza, alla ricostruzione che s’incarnò nei trionfi di Coppi e Bartali, raccontata dalle tante canzoni che l’hanno vista protagonista reinterpretate da Lele il Saraceno e dalla poesia di Lorenzo Stecchetti declamata da Giuseppe Bellosi, Gianni Parmiani e Claudio Nostri.

Questo il menù della serata:
Aperitivo con stuzzicheria
Cappelletti in brodo
Brasato di capocollo con purè di patate
Zuppa inglese
Caffè
€. 28,00 per persona bevande incluse
E’ necessaria la prenotazione
(Tel. 054522388 – 3296817175)





Annullata la serata con STEFANO PIVATO

Annullato l’incontro di venerdì 23 ottobre con lo storico Stefano Pivato e il suo libro “Storia sociale della bicicletta” edito da Il Mulino. Lo scrittore vista la situazione preferisce rimandare a tempi migliori.
Confermata invece la serata conviviale “Musica, Poesia e Biciclette” con Lele il Saraceno alla Chitarra e le 
letture di Gianni Parmiani, Giuseppe Bellosi e Claudio Nostri, prevista per sabato 24 ottobre alle ore 20,30.

martedì 13 ottobre 2020

Rinviata la serata dedicata a "La Pulzella d'Orleans" di Voltaire

Siamo spiacenti di comunicare che l'incontro previsto per venerdì 16 ottobre dedicato al poema di Voltaire "La pulzella d'Orleans" è rinviato a data da destinarsi. Purtroppo il curatore, il prof. Arnaldo Bruni, vista la situazione di emergenza sanitaria, ci ha comunicato che non se la sente di viaggiare in questo momento. Si scusa e si è già reso disponibile a tornare tra noi nella prossima primavera.